Poter visitare la perla blu del Marocco è senza dubbio uno spettacolo per gli occhi. Dopo aver studiato un anno prima la città da cima a fondo, attraverso blog, social network, documentari, google street view, siamo partiti alla volta di Chefchoauen. Una città unica nel suo genere, ricca di scorci a dir poco magici. 

Arrivati all'aeroporto di Tangeri abbiamo subito cercato un taxi all'uscita dell'aeroporto, non è stato difficile trovare la loro postazione. Si è avvicinato un giovane ragazzo Karim, che prontamente ha preso i nostri bagagli e ci ha accompagnati verso la città blu.

È stato un viaggio di due ore circa, tra città e paesaggi, il viaggio è stato piacevole, Karim seppure parlava poco di inglese riusciva a farsi capire, poco prima di arrivare ha fatto una sosta in un punto panoramico per mostrarci un bellissimo lago azzurro, cogliendo anche l'occasione per scattarci un seflie :)

Giunti alla città ci ha accompagnato al nostro hotel The Blue Pearl, posto all'interno del centro storico della città, lì abbiamo fatto la conoscenza con Hahmed e sua cugina che gestiscono insieme alla loro famiglia il bad&breackfast. Si sono dimostrate delle persone dolcissime e molto disponibili. La mattina la colazione era servita in una terrazza dalla quale era possibile avere una visione dall'alto della città. Era tutto così silenzioso e tranquillo, la pace dei sensi.

Tiago Marques
Tania De Pascalis
  • TM Twitter
  • TM
  • Behance
  • TDP
  • TDP Twitter

Tiago & Tania photographer, fine art prints, fine art, online art collection, art prints, series, galleries, milan, italy, travel, artist, prints, buy, selection, world